Medicina Estetica

CHIRURGIA DERMATOLOGICA

Grazie alla chirurgia demartologica tradizionale, con laser, con elettrobisturi o con Plexr, è possibile eseguire asportazioni di neoformazioni cutanee,  (come cisti, angiomi, lipomi), tumori cutanei (basaliomi, spinaliomi) e lesioni ad origine infettiva (verruche, papillomi, molluschi). La maggior parte degli interventi richiedono la semplice anestesia locale effettutata dal chirurgo stesso e ben tollerata dal paziente. Le diverse tecniche chirurgiche consentono di ottenere risultati molto soddisfacenti e di poter estendere il loro utilizzo anche per fini prettamente estetici come l'asportazione di lesioni legate al fotoinvecchiamento o altri inestetismi della pelle (fibromi, xantelasmi etc).